Lezioni universitarie a distanza, docente: aula vuota, immaginerò studenti davanti

Serena Feloj, professore associato di estetica dell’Università di Pavia, domani mattina alle 9 sarà in aula per fare lezione ma senza gli studenti. Ne parla Ansa.

Andrò comunque nell’aula dove devo fare lezione, anche se è vuota. La mia idea è fare come se niente fosse per quanto possibile, userò l’immaginazione e farò finta di avere davanti degli studenti“spiega Feloj.

Riprenderanno così i corsi universitari a Pavia in piena emergenza sanitaria.

Mi concentrerò sul testo che mi sono preparata – racconta la prof – terrò conto del fatto che qualcuno mi ascolterà. Una forma di presenza a distanza me la immagino: non sto registrando una lezione che finisce su Youtube e nessuno mi ascolta, so chi sono i miei studenti. Meglio andare avanti che bloccare tutto“.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia