“L’Europa inizia a Lampedusa”: alle celebrazioni del 3 ottobre anche il Presidente del Senato Pietro Grasso e la Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il MIUR ha inviato una lettera circolare alle scuole (n. 4801 del 29-09-2017) in relazione alla Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’Immigrazione 2017,  fissata per il giorno 3 ottobre 2017.

Per il secondo anno, il MIUR ha realizzato una specifica progettualità – denominata “L’Europa inizia a Lampedusa”- proprio al fine di contribuire a sviluppare la sensibilità, la solidarietà e la consapevolezza civica delle giovani generazioni nei confronti di tali emergenze. Il progetto ha come tearget tutti e 28 i Paesi dell’Unione Europea.
Tra le varie iniziative legate al progetto è stato bandito un concorso rivolto alle scuole italiane e degli altri Paesi Europei invitando gli studenti del terzo e quarto anno delle scuole secondarie di secondo grado ad affrontare e discutere sui temi dell’interdipendenza globale e sui diritti umani,
sul tema delle migrazioni e dei diritti dei migranti, dei rifugiati e dei richiedenti asilo in virtù dei principi del diritto umanitario internazionale ed europeo.
Il concorso ha previsto la produzione di opere ed elaborati, realizzati utilizzando le diverse tipologie della comunicazione (p.e. scrittura, disegno, anche fumettistico).
Sono pervenute più di 230 opere, da tutta Europa, e sono stati selezionati 35 lavori di scuole italiane.
Le opere vincitrici saranno esposte nella “sezione giovani” del Museo della Fiducia e del Dialogo, che ha sede nell’Isola di Lampedusa, con l’intento di raccogliere da tutta Europa pensieri, testimonianze e opere creative che interpretino l’idea di solidarietà e di incontro tra i popoli, fondati sulla reciproca fiducia.

Alle celebrazioni del 3 Ottobre a Lampedusa prenderanno parte anche il Presidente del Senato Pietro Grasso e la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli.
La nota

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione