Lettera minatoria con proiettile ad una maestra del Nuorese

WhatsApp
Telegram

“Tratta male i bambini tuoi anziché quelli degli altri. Vattene da qui”. E’ il contenuto di una lettera minatoria, con tanto di proiettile nella busta, recapitata ad una maestra elementare della provincia di Nuoro.

Sull’episodio indagano i Carabinieri, che hanno preso in consegna il plico. Un gesto che ha portato tante mamme, la dirigenza della scuola e il sindaco, ad esprimere solidarietà all’insegnante oggetto delle minacce, anche sui social network. E domani pomeriggio si terrà un consiglio straordinario dell’istituto comprensivo, per discutere del grave episodio.

“E’ un fatto gravissimo che supera ogni limite – ha detto il sindaco all’ANSA -. Nel consiglio straordinario ci saremo anche noi dell’amministrazione per riflettere su questo gesto così insensato”.

“Se ci sono problemi in una classe non è certo con le lettere minatorie che si risolvono, ma col dialogo e con la chiarezza, anche perché è un caso che riguarda bambini ed è a loro che bisogna dare l’esempio. Saremo al consiglio domani anche per ribadire questo concetto che sembra essere stato smarrito”, ha concluso.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur