La lettera del Ministero con cui si rivedono i punteggi di accesso al TFA di Francese

di Lalla
ipsef

red – Una nuova nube sulle prove di accesso al TFA, rivisti nuovamente i punteggi per l’ammissione al TFA di francese, ma per i candidati questo potrebbe essere indice di ulteriori "sviste" non controllate nelle altre classi di concorso. Le Università interessate devono comunque attivare prove suppletive per i candidati riammessi qualora le prove scritte siano già state svolte.

red – Una nuova nube sulle prove di accesso al TFA, rivisti nuovamente i punteggi per l’ammissione al TFA di francese, ma per i candidati questo potrebbe essere indice di ulteriori "sviste" non controllate nelle altre classi di concorso. Le Università interessate devono comunque attivare prove suppletive per i candidati riammessi qualora le prove scritte siano già state svolte.

La lettera del Ministero con cui si rivedono i punteggi di accesso al TFA di Francese
Lalla – L’elenco dei nominativi degli ammessi al TFA di Francese è stato aggiornato in seguito ad una lettera inviata dalla dott.ssa Stellacci alle Università in cui è stato attivato il corso per il Francese (A245 A246) in quanto non risultava acquisita a sistema la domanda n. 50 come quesito errato. Ne avevamo dato tempestiva segnalazione la scorsa settimana, per consentire ai riammessi di acquisire le informazioni necessarie per lo svolgimento della prova scritta.

TFA: dopo l’ulteriore abbuono per Francese, chi ci assicura non ci siano state “sviste” anche nelle altre classi di concorso?
Cristina Pennacchioni – Gentile redazione di orizzonte scuola, mi sento in dovere di scrivere e penso di rappresentare tanti ragazzi che come me si sentono ormai presi in giro dal MIUR e da chi sta lavorando per lui ossia il CINECA e la commissione presieduta da Lucrezia Stellacci.

Scuola altoatesina deve avere TFA autonomi
red – A margine dell’Innovation Festival, l’assessore alla scuola italiana Christian Tommasini ha incontrato il Ministro dell’istruzione Francesco Profumo segnalando la necessità di ottenere dal Ministero l’intesa per la definizione in sede provinciale dei tirocini formativi attivi.

www.diventareinsegnanti.orizzontescuola.it

La pagina Facebook DiventareInsegnanti OrizzonteScuola

Il forum

Versione stampabile
soloformazione