Letta (PD): “Dopo 15 mesi di DaD la salute mentale dei nostri figli è sotto attacco. Serve intervento per il recupero”

Stampa

“Il Pd deve farsi carico di richiamare il governo a una scelta molto importante: dopo 15 mesi di didattica a distanza, la salute mentale dei nostri figli è sotto attacco, in grande difficoltà. Abbiamo bisogno di un intervento per aiutare il recupero mentale e fisico dei ragazzi”. E’ la “priorità” indicata da Enrico Letta (Pd) in una diretta in occasione dell’1 maggio.

Si tratta di un intervento urgente, da costruire con medici e psicologi specializzati“, un progetto per dare la possibilità di “un sostegno psicologico” ai giovani.

L’altra nostra proposta è una dote per i diciottenni“, che sia occasione anche “per responsabilizzare i ragazzi“.

Stampa

Il 28 maggio partecipa alla Tavola rotonda “Memoria e legalità. Giovani e scuola in cammino per non dimenticare”