Letta: “Non basta la terza media, bisogna andare oltre l’obbligo dei 16 anni di scuola. Sì a competenze trasversali e dote ai 18enni”

WhatsApp
Telegram

“Dare un messaggio che ci si ferma a 16 anni, è come dire che il diploma di terza media è sufficiente, ma nel mondo del lavoro del futuro è necessario uno zaino più solido, quindi bisogna spingere tutti gli studenti ad avere il diploma di scuola secondaria superiore“.

Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta nel corso dell’evento ‘FuZure: il futuro secondo la Generazione Z’ di Skuola.net.

Il leader dem ha ricordato uno dei punti salienti della campagna elettorale, ovvero che “serve l‘allungamento dell’obbligo scolastico, bisogna cominciare molto presto, con la scuola dell’infanzia, e allungare oltre i 16 anni”.

Letta poi si concentra sull’auspicio di avere “una formazione che in futuro desse la possibilità agli studenti di fare ponte fra gli aspetti umanistici e quelli scientifici“, uscendo dai “solchi che devono saltare: c’è bisogno di persone con un cervello formato con i due approcci che si mescolano. Le professioni più importanti in futuro riguarderanno il cambiamento climatico, la protezione dei dati personali, malattie e virus”,

Il leader del Pd ritiene infatti indispensabile “eliminare i finti stage come ingresso al mondo del lavoro; il primo lavoro deve essere pagato, con un contratto di primo impiego con detassazione e decontribuzione; consentire ai ragazzi di andare fuori di casa dei genitori, l’obiettivo è passare dalla media dei 30 anni ai 24 anni, come in Francia e Germania”. “Proponiamo un incentivo per affitti ai ragazzi sotto i 35 anni”, aggiunge Letta, che si lascia andare a qualche aneddoto scolastico: “da giovane – ha raccontato – ho preso una serie di due di picche, ai miei tempi si diceva così”.

Ero, ha ricordato Letta, “regolarmente all’ultimo banco” e andava a scuola in bicicletta.

Studiavo le cose che mi piacevano, su quelle che non mi piacevano facevo l’essenziale” ha aggiunto, spiegando che le materie preferite erano storia e filosofia, le più odiate matematica, chimica e fisica, “pur avendo un papà matematico”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur