Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

“L’estetica del sorriso” e la Giornata Mondiale della Grafica: in delle UdA per la Secondaria Superiore

WhatsApp
Telegram

A partire dal 1995, la Giornata Mondiale della Grafica, celebrata, ogni anno, il 27 aprile, ha iniziato a riunire designer e artisti per celebrare il design comunicativo e grafico. La giornata è stata ideata da Icograda, l’International Council of Graphic Design Associations. Fondata nel 1963, Icograda è una rete di individui senza scopo di lucro, apartitica e basata su membri che promuove attivamente il significato e il valore della pratica del design, dell’istruzione, del pensiero e della ricerca in tutto il mondo. I membri si sforzano di rappresentare la collaborazione interdisciplinare e la voce collettiva dell’industria del design.

L’influenza del design comunicativo

Icograda, insieme a questa speciale celebrazione dell’arte e del design, ha favorito un’importante discussione presso Echo-Factory sul meraviglioso lavoro svolto dai designer e sull’enorme influenza del design comunicativo. Per i ragazzi, per coloro che sono proiettati ad improntare la loro vita lungo il crinale della grafica, è una parte enorme del motivo per cui fanno quello che inseguono giornalmente, anche sui social, e perché sono molto bravi a farlo. Tuttavia, è molto più di questo. Nel corso degli anni ci sono resi conto che la progettazione grafica e l’alfabetizzazione visiva sono diventate una delle professioni più influenti. Ogni giorno hanno la fortuna di far parte di un movimento che diventa sempre più significativo per l’interazione umana. La Giornata mondiale della grafica, nota anche come Giornata mondiale del design grafico, è un’opportunità per riconoscere il design dei media e il suo ruolo nel mondo.

L’opportunità per riconoscere il design dei media e il suo ruolo nel mondo

La Giornata mondiale della grafica, nota anche come Giornata mondiale del design grafico, è un’opportunità per riconoscere il design dei media e il suo ruolo nel mondo. Il design grafico è un processo creativo che coinvolge il cliente e il designer e viene tradizionalmente completato in collaborazione con i creatori di moduli. La progettazione grafica viene eseguita per trasmettere un messaggio specifico al pubblico di destinazione, di solito dal cliente, noto come “riassunto”. Il termine “design grafico” si riferisce a una serie di discipline artistiche e professionali con l’attenzione alla comunicazione visiva e alla presentazione. È efficace utilizzare e combinare insieme alcuni metodi diversi per creare parole, simboli e immagini che aiutano a creare una rappresentazione visiva di idee e messaggi. Un grafico può utilizzare una combinazione di diverse tecniche di tipografia, arti visive e layout per creare un risultato equilibrato, mirato e simmetrico.

Quanto è preziosa la creatività?

Dopo anni di discriminazione sul posto di lavoro, l’industria creativa è finalmente un luogo di stima e valore come si legge in un articolo del New York Times molto contestato nel 2008, “Let the Computers Compute. È l’era del cervello destro” di Janet Rae-Dupree che afferma, con molta convinzione, che l’emarginazione del pensiero alternativo nell’azienda non è solo un ricordo del passato, ma ora è un’abilità celebrata e ricercata. Siamo in un’epoca in cui i computer possono eseguire la maggior parte delle abilità sequenziali dell’emisfero sinistro del cervello, ma ciò che rende gli esseri umani diversi da questi computer è l’abilità creativa.

I nostri grafici Take Away

In tutto il mondo siamo spesso legati da reazioni emotive all’arte; insieme gli artisti e coloro che apprezzano le opere d’arte possono sperimentare qualcosa che la tecnologia può offrire in un senso limitato. Quindi, in questa particolare giornata, sarebbe consigliabile di uscire dalle classi e apprezzare la comunicazione grafica, un dipinto, un libro di illustrazioni o di fotografia. Ringraziare un artista per averti dato qualcosa di inestimabile sarebbe il massimo che potremmo fare in una giornata particolare e singolare come questa.

Un’UdA per celebrare la Giornata Mondiale della Grafica

Produrre testi di vario tipo in relazione ai differenti scopi comunicativi (padronanza della lingua italiana)Comunicare (competenze chiave di cittadinanza); utilizzare una lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi; essere consapevole delle potenzialità delle tecnologie rispetto al contesto culturale e sociale in cui vengono applicate utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico; comprendere il presente, cogliendo il cambiamento e la diversità dei tempi storici in dimensione diacronica/sincronico orientarsi nel tessuto produttivo del proprio territo: queste le competenze delle Unità di Apprendimento progettate, con grande intelligenza pedagogica, metodologica e didattica, dai docenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Ettore Majorana” di Gela (CL) guidato, con magistrale competenza, dal dirigente scolastico Prof.ssa Carmelinda Bentivegna. UdA che si allegano all’articolo come esempio di una scuola di qualità e degna d’essere presa ad esempio e come modello.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur