Legge stabilità Senato: tutti in GaE, assunzioni decide Dirigente, meno alunni a classe e assunzioni ATA

di Paolo Damanti

Sono 3.800 gli emendamenti presentati al Senato per modificare la Legge di stabilità. Alcuni di essi intervengono sulla composizione delle graduatorie ad esaurimento e sulle assunzioni.

Sono 3.800 gli emendamenti presentati al Senato per modificare la Legge di stabilità. Alcuni di essi intervengono sulla composizione delle graduatorie ad esaurimento e sulle assunzioni.

Assunzioni ATA

Ci sono almeno tre emendamenti che chiedono un piano di assunzioni per gli ATA, a seguito della sentenza della Corte di Giustizia europea che ha condannato l'Italia per la reiterazione dei contratti a termine. ATA che, ricordiamo, sono esclusi dalle assunzioni previste dalla riforma.

Tra gli emendamenti presentati al Senato spicca quello a firma Montevecchi, Blundo, Serra, Bulgarelli, Lezzi, Mangili che chiede uno aumento degli stanziamenti per le assunzioni, chiedendo 2 mln per il 2015 (invece di uno), 4 mln dal 2016 (invece di 3). I fondi in più servono per inserire anche il personale ATA nel piano di assunzioni.

Rapporto alunni-docenti

Ben due emendamenti puntano a rivedere il rapporto alunni-docenti, oggetto di critiche e di polemiche.
L'emendamento 1698 firmato da Lezzi, Bulgarelli, Mangili, Montevecchi, Serra, Bludo chiede di rivedere gradualmente il rapporto alunni/docente a partire dal 2015 fino al 2019 al fine di diminuirlo.

Un provvedimento che punta ad una "migliore qualificazione del servizio scolastico e piana valorizzazione professionale del personale docente". Come dar torto agli animatori dell'emendamento.

Assunzioni decise dai Dirigenti

La Senatrice Lanzillotta, con l'emendamento 1698, intende intervenire sul piano di assunzioni che devono avvenire "previa verifica dell'idoneità dei soggetti interessati sulla base di una valutazione dell'attività svolta da parte dei Direttori scolastici delle scuole presso le quali essi hanno prestato servizio". Insomma, per essere assunti bisogna passare dai "Direttori scolastici".

Tutti in Graduatoria ad esaurimento

Emendamento presentato dal Senatore Di Biagio del "Gruppo per l'Italia", chiede l'inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento degli abilitati con il TFA, dei docenti inseriti nelle graduatorie di merito del concorso 2012, dei docenti in possesso di laurea in Scienze della Formazione Primaria, nonché l'inserimento con riserva a coloro che sono in procinto di ottenere l'abilitazione TFA e PAS.

Seguici su FaceBook. Lo fanno già in 162 mila

Un emendamento che, siamo certi, susciterà  non poche polemiche e tensioni tra i docenti precari.

E' bene ricordare che si tratta di proposte che dovranno essere vagliate dalle Commissioni per la loro ammissibilità, quindi votate.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione