Legge Stabilità. Contratto bloccato per il 2015 e indennità vacanza fino al 2018

Stampa

Tempi duri per gli impiegati pubblici. Nella Legge di Stabilità si blocca l'indennità di vacanza fino a 2018, per un risparmio di 900milioni di euro. ANIEF: "è questa la strada per incentivare i consumi?"

Tempi duri per gli impiegati pubblici. Nella Legge di Stabilità si blocca l'indennità di vacanza fino a 2018, per un risparmio di 900milioni di euro. ANIEF: "è questa la strada per incentivare i consumi?"

Non basta il blocco del contratto per il 2015, nella Legge di Stabilità viene bloccata di un ulteriore anno anche l'indennità di vacanza contrattuale. Ricordiamo che l'indennità di vacanza contrattuale serve a tutelare i lavoratori nel caso di ritardi nella stipula dei rinnovi contrattuali. Quindi, il danno e la beffa. Non solo non vengono rinnovati i contratti, ma viene disinnescata anche la tutela dei lavoratori nel caso di "vacanza" contrattuale

L'articolo 21 della Legge di Stabilità, infatti, prevede il rinvio di un anno del pagamento dell’indennità di vacanza contrattuale, previsto a legislazione vigente a decorrere dal 2018, con riferimento al triennio contrattuale 2018-2020.

Seguici anche su FaceBook. Lo fanno già in 150mila

Un risparmio considerevole del quale vi riportiamo il calcolo limitatamente agli anni 2018, 2019:

Valori in milioni di euro lordo amministrazione

2015

2016

2017

2018

2019

2020

590

310

Sulla questione è intervenuto Marcello Pacifico, presidente dell'associazione ANIEF. “Considerando che il blocco dei valori stipendiali del pubblico impiego si deve al comma 17 dell’art. 9 della Legge 122/2010 tutto questo personale rischia ora di trovarsi con delle buste paga davvero sempre più vicino alla soglia della povertà: l’inflazione, infatti negli ultimi anni è salita del 12%, mentre l’incremento stipendiale medio del personale statale si è incrementato di meno di 9 punti percentuali. Quello della Scuola addirittura di 8 punti”.

"Può essere questa la strada – conclude il sindacalista Anief-Confedir – per incentivare i consumi dei lavoratori e delle loro famiglia. Né per rilanciare quella dell’intero Paese”.

Tutto sulla Legge di Stabilità

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur