Manovra, Pittoni (Lega) pensa alle prossime richieste: “Assegnazione provvisorie docenti vincolati, PAS e accesso diretto TFA sostegno per docenti con tre anni di servizio”

WhatsApp
Telegram

Ecco il primo commento dopo il voto di fiducia sulla legge di Bilancio del senatore Mario Pittoni, responsabile del Dipartimento Istruzione della Lega e vicepresidente della commissione Cultura a palazzo Madama.

E’ positivo che in legge di Bilancio per la scuola abbiano trovato posto fondi aggiuntivi per la valorizzazione del personale docente e per l’estensione anche per i prossimi due anni dell’assegnazione di dirigenti scolastici e direttori dei servizi generali e amministrativi. Altre risorse sono destinate a garantire servizi di supporto psicologico a scuola per combattere le forme di malessere legate alla pandemia, la sopravvivenza delle scuole dell’infanzia paritarie e l’attribuzione di un’indennità da sede disagiata per gli insegnanti assegnati nelle piccole isole. In manovra pure la riduzione del vincolo da 5 a 3 anni per i neo Dsga e la tutela vittime delle graduatorie tardive del concorso straordinario docenti. Manca invece l’assunzione degli insegnanti specializzati sul sostegno e degli idonei del concorso STEM, nonostante fossero proposte che abbiamo condiviso all’unanimità nell’apposito tavolo della maggioranza; un fatto che andrà chiarito“.

Sono 100 – aggiunge Pittoni – i milioni a disposizione per la proroga degli incarichi temporanei del personale ATA legati all’emergenza Covid. Ma la norma copre solo in parte il periodo da gennaio a giugno 2022, per cui ci prepariamo a chiedere una seconda tranche per arrivare alla fine dell’anno scolastico”.

I veti di una parte politica hanno tra l’altro purtroppo impedito che si ragionasse già in legge di Bilancio di assegnazione provvisoria dei vincolati e magari superamento del vincolo. Torneremo però alla carica con il Milleproroghe o in un possibile e auspicato decreto Scuola, dove riproporre anche i percorsi formativi abilitanti all’insegnamento e l’accesso diretto ai corsi di specializzazione di chi ha tre anni d’esperienza sul campo nel sostegno. Primi passi – conclude Pittoni – dell’attesa fase transitoria per il superamento del precariato storico“.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito