Legge di Bilancio, novità per 1.000 assistenti tecnici: proroga contratto al 30 giugno e dal prossimo anno ruoli anche nel primo ciclo

WhatsApp
Telegram

Legge di Bilancio approvata alla Camera: numerose le novità per la scuola, tra cui l’assunzione di 1.000 assistenti tecnici nelle scuole del primo ciclo. Dovranno essere stabilite le modalità per la costituzione degli organici, in modo che i posti siano disponibili già per la mobilità del personale di ruolo.

Gli assistenti tecnici sono entrati a far parte dell’organico dallo scorso marzo, in piena pandemia fase uno, per dare assistenza ai docenti alle prese per la prima volta con la didattica a distanza.

Il loro ruolo è stato confermato anche per l’anno scolastico 2020/21, ma con un contratto fino al 31 dicembre 2020.

La legge di Bilancio sana questa anomali perché siamo ancora in piena emergenza. Pertanto i contratti già stipulati verranno prorogati al 30 giugno 2021.

Inoltre, è questa la novità di maggiore rilievo, la Legge di Bilancio introduce la figura in maniera stabile nelle scuole del primo ciclo. Si tratta di 1.000 posti che entreranno a far parte dell’organico del primo ciclo e che potranno essere utilizzati per la mobilità e le immissioni in ruolo.

Legge di Bilancio, Azzolina: “Nuovi interventi per garantire qualità agli studenti”

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana