Legge di bilancio, Bella (M5S): approvato emendamento per fondi sostegno studenti disabili. Grande passo per inclusione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Marco Bella (M5S): emendamento su formazione artistica per studenti con disabilità apre breccia nella barriera del pregiudizio.

Sostenere i ragazzi con disabilità che vogliono accedere alla formazione artistica, musicale e coreutica vuol dire aprire una breccia in quella barriera, odiosa, del pregiudizio culturale ma anche del senso di impotenza che le persone con disabilità troppe volte sperimentano. L’emendamento approvato in commissione Bilancio al Senato, che triplica i fondi dell’Afam per il sostegno rivolto a studenti con disabilità e disturbi specifici dell’apprendimento, è un grande passo in avanti per la loro inclusione, la loro realizzazione e consapevolezza di sé”. Così Marco Bella, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Cultura.

Proprio oggi”, prosegue il deputato, “si è tenuto alla Camera dei deputati il convegno, da me promosso, ‘Il cammino dell’inclusione nell’Afam tra normativa e buone prassi pedagogiche’, al quale ha partecipato anche la senatrice Loredana Russo, prima firmataria dell’emendamento. Ne sono uscito arricchito. Il confronto con i ragazzi, gli operatori del settore e i direttori dei conservatori sono stati illuminanti. Posso dire che siamo sulla giusta strada”, conclude Bella.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione