Una legge costituzionale per abolire le province

di
ipsef

E’ la strada intrapresa dal Governo Letta per aboire le province, dopo la bocciatura del provvedimento Monti perché incostituzionale.

E’ la strada intrapresa dal Governo Letta per aboire le province, dopo la bocciatura del provvedimento Monti perché incostituzionale.

"Dopo che ieri la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale il decreto sull’abolizione delle Province, – afferma il ministro dei Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini – porteremo domani in consiglio dei ministri un ddl costituzionale per abolirle".
 
Dopo i primi festeggiamenti per la bocciatura della Corte Costituzionale, l’UPI (Unione Province Italiane), ritorna in scena con toni polemici. "E’ inaccettabile che il governo presenti un ddl costituzionale soltanto sulle Province – dice il presidente dell’Unione delle Province d’Italia Antonio Saitta – Tutto ciò conferma che la politica non vuole riformarsi".

"E il dimezzamento dei parlamentari quando si fara?" Chiede

Province e F-35, la scuola deve attendere. Con 8 aerei militari costruiti 3mila asili

Versione stampabile
anief anief
soloformazione