Legge Bilancio, misure neonati e bimbi 0-3: premio nascita, buono e voucher nido

WhatsApp
Telegram

La legge di Bilancio, tra le altre, ha previsto alcune misure riguardanti i bambini, nello specifico si tratta del premio alla nascita, del buono nido e del voucher asili nido.

Il premio alla nascita consiste in un contributo pari a 800 euro, che può essere richiesto già dal settimo mese di gravidanza. La stessa somma è prevista anche nel caso di adozione.

La richiesta va inoltrata all’INPS.

Il buono nido consiste in un contributo, che sarà concesso a partire dal 2017, per pagare la retta degli asili nido appunto.

Il contributo, che consisterà in mille euro annui, va richiesto all’INPS.

Hanno diritto al suddetto buono i genitori di bambini nati a partire dal 2016.

Si potrà usufruire del buono per un  massimo di 3 anni (0-3).

Il voucher asili nido o baby-sitting non è una novità, ma è stato rifinanziato per il 2017 e per il 2018.

Buono nido e voucher asili nido o baby-sitting non sono cumulabili.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur