Legge Bilancio, Granato (M5S): trovano soldi aumento per Dirigenti Scolastici, ma stipendio docenti al palo

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Senatrice Bianca Laura Granato interviene su un punto della manovra che, venuto alla luce, ha lasciato sgomenti i docenti. 

Ieri la notizia anticipata da Maddalena Gissi (CISL) ha messo in allarme il mondo della scuola

Il rischio è che dal 1° gennaio le retribuzioni della scuola verranno decurtate di 20 euro in media per i docenti e fino a 200 euro medi lordi per i presidi perché c’è una carenza della copertura per il rifinanziamento del Fun (il Fondo unico nazionale per le retribuzioni dei dirigenti) che deve essere di 45 milioni per pareggiare quanto percepiscono oggi ed è invece di 30 milioni come ci è stato detto dal premier Conte”.

Oggi l’intervento della Sen. Granato

“Cari docenti, non vi fate fregare per l’ennesima volta!!

Vi invitano a scioperare non per i vostri stipendi di cui, purtroppo (lo dico con grande amarezza) non frega niente a nessuno, perché ai sindacati interessa solo far cassa di tessere con i precari tenendosi buoni i presidi, ma per mantenere inalterato lo stipendio accessorio dei dirigenti scolastici!

Ebbene sì!! in legge di bilancio abbiamo già trovato un comma dell’articolo 28 che stanzia 30 milioni per le retribuzioni accessorie e premiali dei dirigenti scolastici. 

Premesso che lo stipendio dei dirigenti é aumentato di 580 euro in busta paga appena l’anno scorso (forse era un po’ troppo? Dato il livello stipendiale di tutti gli operatori della scuola?)

Inutile far notare che abbiamo l’emergenza delle cattedre scoperte su sostegno, ben 70.000, quella delle classi pollaio e quella dello stipendio dei docenti che ormai li colloca per alcune fasce sotto la soglia della sopravvivenza. Tutti i docenti devono avere la titolarità su scuola perché il mio ddl è fermo alla Camera e il Bonus di merito va messo a contrattazione! Queste sono le priorità!!! ”

Stipendi: previsti 20 euro di taglio ai docenti e 200 ai dirigenti. Sindacati verso sciopero

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione