Legge bilancio e Università, Link: blocco assunzioni e taglio 100 mln, si prosegue politica Gelmini

WhatsApp
Telegram

Comunicato Link Coordinamento Universitario – “Dei due miliardi da congelare per garantire il rispetto dei vincoli europei, 100 milioni vengono sottratti all’Università e alla ricerca.”- dichiara Alessio Bottalico, coordinatore nazionale di Link Coordinamento Universitario.

“E’ inaccettabile che ancora una volta a pagarne le conseguenze sia il mondo universitario e della ricerca già dilaniato in tutti questi anni, ponendosi in continuità con le politiche intraprese a partire dalla Gelmini passando poi per il Governo Renzi.”

“Dopo tutte le promesse e le chiacchiere raccontate nei giorni precedenti: dal “non tagliamo niente” al “stiamo pian piano aumentando i finanziamenti”, ecco qui che prima si bloccano le assunzioni con Atenei già in crisi e poi di tagliano i fondi!”- continua Alessio Bottalico.

“Se Valditara vuole terminare ciò che ha iniziato con la Legge Gelmini e il Movimento 5 Stelle rimarrà inerme di fronte al completamento della distruzione dell’Università pubblica, possono stare certi che noi studenti e studentesse non rimarremo in silenzio e già oggi alle ore 18 faremo partire un mailbombing verso i parlamentari della settima commissione del Senato, al Premier e VicePremier, Ministro e Viceministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Ma la nostra mobilitazione non si fermerà.”- conclude il coordinatore nazionale di Link Coordinamento Universitario.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia ti offre il suo supporto per la Preparazione ai Concorsi scuola ed aumentare il punteggio per le graduatorie GPS