Legge Bilancio, bocciato emendamento su detraibilità al 100% investimenti privati per messa in sicurezza delle scuole

di redazione
ipsef

Non passa indenne il filtro delle ammissibilità l’emendamento alla manovra di Area popolare sul bonus per i privati che investono nelle scuole.

La proposta,  che chiedeva la detraibilità al 100%, dal 2017 al 2019, delle spese sostenute da privati per la messa in sicurezza e l’efficientamento energetico delle scuole.

Il bonus era destinato alle imprese, le reti di impresa e i consorzi, i soggetti privati che effettuano spese per la complessiva messa in sicurezza e l’efficientamento energetico degli edifici scolastici. La proposta dunque non verrà esaminata dalla commissione Bilancio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione