Legalità nelle scuole: Fondazione Scopelliti e ANP firmano protocollo [Intervista]

La Fondazione Antonino Scopelliti, ente no profit antimafia intitolata al giudice vittima di mafia, e l’ANP Associazione Nazionale Dirigenti Pubblici e Alte Professionalità della Scuola hanno sottoscritto oggi, 20 settembre 2019, un protocollo d’intesa finalizzato alla realizzazione di percorsi di legalità destinati agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado e degli Atenei;

in particolare, il primo progetto sarà un bando di concorso letterario ed artistico, diffuso a livello nazionale, per l’assegnazione della Borsa di Studio “Antonino Scopelliti”.

Con il protocollo, firmato dal Presidente Nazionale dell’ANP Antonello Giannelli, e dalla Presidente della Fondazione Rosanna Scopelliti, le due realtà si impegnano ad essere strumento di cooperazione e interazione, con lo scopo di promuovere e diffondere tra gli studenti la cultura della legalità, intesa come valore conoscenza, tutela e valorizzazione del bene comune.

IL TESTO DEL PROTOCOLLO

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia