Lega Nord presenta ordine del giorno per sopprimere Graduatorie ad esaurimento entro e non oltre l’a.s. 2015/16

di Lalla
ipsef

Lalla – Ordine del giorno presentato dall’On. Paola Goisis il 23 febbraio 2012. Date le diverse esigenze che convergono nelle graduatorie ad esaurimento l’ordine del giorno chiede di attivare il Tirocinio Formativo attivo e di valutare l’opportunità di sopprimere definitivamente le graduatorie ad esaurimento entro e non oltre l’anno scolastico 2015-2016, procedendo con la massima sollecitudine all’indizione dei concorsi, prima dell’emanazione del decreto attuativo, previsto dal comma 2-ter dell’articolo 14 (inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dei docenti che hanno conseguito l’abilitazione a seguito della frequenza di determinati corsi attivati negli anni accademici 2008-2009, 2009-2010 e 2010-2011)

Lalla – Ordine del giorno presentato dall’On. Paola Goisis il 23 febbraio 2012. Date le diverse esigenze che convergono nelle graduatorie ad esaurimento l’ordine del giorno chiede di attivare il Tirocinio Formativo attivo e di valutare l’opportunità di sopprimere definitivamente le graduatorie ad esaurimento entro e non oltre l’anno scolastico 2015-2016, procedendo con la massima sollecitudine all’indizione dei concorsi, prima dell’emanazione del decreto attuativo, previsto dal comma 2-ter dell’articolo 14 (inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dei docenti che hanno conseguito l’abilitazione a seguito della frequenza di determinati corsi attivati negli anni accademici 2008-2009, 2009-2010 e 2010-2011)

Ordine del Giorno 9/4865-B/45 presentato da PAOLA GOISIS testo di giovedì 23 febbraio 2012, seduta n.591

La Camera,  

premesso che:  

l’articolo 14, comma 2-ter, consente l’inserimento nelle graduatorie ad esaurimento dei docenti che hanno conseguito l’abilitazione a seguito della frequenza di determinati corsi attivati negli anni accademici 2008-2009, 2009-2010 e 2010-2011;  
le modifiche apportate all’altro ramo del Parlamento prevedono che le nuove immissioni avvengano all’atto del prossimo aggiornamento e comunque nell’ambito di una quarta fascia;  
si osserva che sul punto confliggono diverse esigenze: da un lato la necessità di mantenere chiuse le graduatorie permanenti ad esaurimento per poter procedere al relativo ed effettivo «esaurimento» delle stesse;  
dall’altro lato, la necessità di inserirli per evitare diseguaglianze, alla luce dell’approvazione dell’articolo 5-bis del decreto-legge n. 137 del 2008, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 169 del 2008, che ha consentito l’iscrizione nelle graduatorie ad esaurimento dei docenti che avevano conseguito l’abilitazione attraverso la frequenza dei medesimi corsi, attivati nell’anno accademico 2007-2008, oltre agli abilitati del IX ciclo SSIS, 

impegna il Governo: 

al fine di evitare il contenzioso che potrebbe seguire a svantaggio dell’amministrazione scolastica, attivare il Tirocinio Formativo Attivo, rivolto ai giovani che non hanno potuto conseguire l’abilitazione;  
ad assumere un indirizzo preciso riguardo alle graduatorie permanenti ad esaurimento, valutando l’opportunità di sopprimerle definitivamente entro e non oltre l’anno scolastico 2015-2016, procedendo con la massima sollecitudine all’indizione dei concorsi, prima dell’emanazione del decreto attuativo, previsto dal comma 2-ter dell’articolo 14 in parola.  
9/4865-B/45. Goisis, Bragantini, Vanalli, Caparini, Consiglio, Grimoldi, Cavallotto, Meroni, Nicola Molteni.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione