Lecce, studente tenta suicidio dopo brutto voto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Uno studente di Lecce di 13 anni, frequentante la scuola media, ha tentato il suicidio lanciandosi da una finestra del primo piano dell’Istituto.

Il ragazzo adesso si trova in ospedale, ricoverato con codice rosso.

Secondo quanto apprendiamo dall’Ansa, il gesto sarebbe stato causato da un ulteriore brutto voto conseguito.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione