Le prove scritte del concorso INPS: le simulazioni collettive gratuite Edises. Prima esercitazione il 5 dicembre, ecco tutte le informazioni

WhatsApp
Telegram

Le prove scritte del Concorso INPS per 365 Analisti si svolgeranno molto probabilmente a metà gennaio 2018, in base al calendario e alle indicazioni che saranno fornite il 29 dicembre.

Come è ormai noto, sono previste due prove scritte: la prima oggettivo-attitudinale, la seconda tecnico-professionale.

La prova oggettivo-attitudinale prevede 100 quesiti a risposta multipla sulle seguenti materie:

  • Psicoattitudinale: 20%
  • Logica: 20%
  • Competenze linguistiche (inglese): 20%
  • Competenze informatiche: 20%
  • Cultura generale: 20%

Per una preparazione efficace alla prova oggettivo-attitudinale scegli il manuale specifico

Anche la prova tecnico-professionale prevede 100 quesiti a risposta multipla. Ecco le materie d’esame (e la proporzione – in percentuale – dei quesiti):

  • Bilancio, pianificazione, programmazione e controllo: 10%
  • Contabilità pubblica, organizzazione e gestione aziendale: 15%
  • Diritto amministrativo e costituzionale: 15%
  • Diritto civile: 10%
  • Diritto del lavoro e legislazione sociale: 15%
  • Diritto penale: 5%
  • Elementi di analisi economica: 10%
  • Elementi di statistica e matematica attuariale: 10%
  • Scienza delle finanze e economia del lavoro: 10%

Per una preparazione efficace alla prova tecnico professionale scegli il manuale specifico ed esercitati con il volume dei quiz (I testi sono validi anche per la prova orale).

Per favorire l’esercitazione alle prove scritte del concorso INPS 2017, Edises propone un ciclo di simulazioni collettive gratuite sulle materie della prova oggettivo-attitudinale e della prova tecnico-professionale.

Il test è composto da 100 quesiti a risposta multipla da svolgere in 100 minuti.

Consulta il calendario completo delle esercitazioni gratuite e scopri come partecipare: leggi l’approfondimento

WhatsApp
Telegram