Le maestre che portano in giro la biblioteca di audiolibri con la bicicletta

WhatsApp
Telegram

Bici con carrellino, computer mixer, microfono, casse audio per ascoltare i libri .. e ovviamente i libri. Così la maestra Chiara Rolandi e Michela Capitani della provincia di Rapallo portano la lettura ai bambini più svantaggiati.

La biblioteca al momento è composta da una quindicina di audiolibri e filastrocche, ma è un progetto in divenire.

“Tutto nasce nel 2019 – riporta l’ansa che ha sentito le due maestre – all’interno della classe 3ª della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Rapallo-Zoagli, dove è presente un bambino non vedente. I bambini, per lui, hanno prodotto, con il dono della loro voce, audiolibri con lo scopo di costruire una biblioteca multimediale e una webradio”.

Poi il progetto si è allargato e grazie ad uno studio di architettura è nata l’idea di aggiungere le “ruote”

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli