Lavoro agile per il personale Ata di segreteria: fasce di contattabilità e di inoperabilità. Diritto alla disconnessione. La proposta dell’ARAN

WhatsApp
Telegram

Il secondo round all’Aran per il rinnovo contrattuale non ha portato novità sostanziali e dunque si attendono i prossimi incontri, a partire da quello del 28 giugno, per entrare nel merito delle questioni calde. Tuttavia, sono già emersi alcuni punti su cui lavorare e fra questi c’è il lavoro agile per il personale Ata.

Per quanto concerne il lavoro agile per il personale di segreteria nelle scuole, spiega Italia Oggi, l’ARAN ha presentato una proposta che ricalca quanto previsto dagli altri contratti.

Prima di tutto ci sarebbe un accordo individuale con il lavoratore, che ne finirà la durata. Accordo che potrà essere a tempo determinato o indeterminato.

Si stabiliranno le modalità pratiche di lavoro agile, dunque, ad esempio, in quali giorni il dipendente svolgerà il servizio in smart working e in quali invece sarà regolarmente nella postazione lavorativa effettiva.

Ci saranno indicazioni sulle fasce orarie di lavoro e di quelle di disconnessione, così come i tempi di riposo potranno essere modulati in maniera flessibile, purché non ci siano riduzioni del tempo complessivo previsto.

Altro punto che toccherà l’accordo individuale è l’orario di lavoro, che non potrà essere superiore rispetto a quello previsto in presenza e dove saranno stabilite le fasce di contattabilità, ovvero le fasce in cui il lavoratore dovrà rendersi disponibile telefonicamente, via web e mail.

Ci sarà una fascia di inoperabilità, ovvero una fascia oraria in cui il lavoratore non potrà erogare alcuna prestazione. Questa fascia comprenderà un periodo consecutivo non inferiore a 11 ore in cui il dipendente non potrà lavorare. E il periodo di riposo notturno dalle 22 alle 6 del mattino.

Dunque, prosegue Italia Oggi, alle 24 ore bisognerà sottrarre le prime 6 ore, da dopo mezzanotte alle 6 del mattino, e 2 ore dalle 22 alle 24. E quindi bisognerà incastrare l’orario di lavoro dalle 6 alle 22, tenendo sempre conto che, in tale lasso di tempo, almeno 11 ore consecutive dovranno essere libere dagli obblighi lavorativi.

SCARICA ATTO DI INDIRIZZO DEFINITIVO [PDF]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur