Lavori gravosi e spese previdenza: due commissioni presto al lavoro

Stampa

Il MIUR istituirà entro fine gennaio due commissioni tecniche, come è scritto sull’ultima bozza di manovra: una sulla previdenza che si dovrà occupare dei lavori gravosi e un’altra che si occuperà della spesa pensionistica e assistenziale.

I lavori delle commissioni saranno presiedute dal ministro del Lavoro, parteciperanno Mef, ministero della salute, Istat, Inail, Inps; i lavori termineranno entro la fine del 2020.

Di cosa si occuperanno

La prima commissione si occuperà di lavori gravosi rispetto all’ età e alle condizioni dei lavoratori ed esposizione ambientale , chiedendo la collaborazione di rappresentanti di imprese e sindacati. Ricordiamo che ad oggi è considerato gravoso solo l’insegnamento all’infanzia.

La seconda commissione analizzerà invece la spesa previdenziale e per l’assistenza, in rapporto anche a quanto succede in altri Paesi.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 150€! Entro il 22/04…