Lavoratori fragili scuola, proroga lavoro agile fino alla fine di giugno. Approvato emendamento a decreto riaperture

WhatsApp
Telegram

Arriva la proroga a giugno del lavoro agile anche per i lavoratori fragili della scuola. Il decreto riaperture aveva previsto per essi soltanto la proroga fino al 30 giugno della sorveglianza sanitaria eccezionale. “Non era accettabile escludere i lavoratori fragili della scuola negando loro la possibilità di usufruire del lavoro agile: a pandemia ancora in corso, i rischi per la salute potevano essere seri. Eppure trovare le risorse necessarie a proteggerli ha richiesto uno sforzo straordinario del gruppo parlamentare del M5S così come da parte dei ministeri competenti”: così Vittoria Casa, deputata M5S, ha commentato l’emendamento approvato.

Dopo un lungo lavoro da me portato avanti in collaborazione con le deputate e deputati del M5S in commissione Affari Sociali, sono dunque soddisfatta che il governo abbia accolto, con riformulazione, l’emendamento al decreto riaperture che prevede, anche per i lavoratori fragili della scuola, il prolungamento del lavoro agile fino alla fine di giugno.

Senza l’emendamento di oggi, questi lavoratori avrebbero subito un’ingiusta discriminazione e sarebbero stati maggiormente esposti a un virus per il quale sono ancora vulnerabili. Si tratta di un risultato importante frutto della nostra iniziativa parlamentare e del serio lavoro da parte dei responsabili ministeriali” conclude Vittoria Casa.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur