Lavoratori fragili, dati Anp: “l’1-2% del personale sta facendo richiesta”

Stampa

L’1-2% del personale scolastico, tra  docenti e lavoratori Ata, sta richiedendo ai presidi l’attivazione della procedura ministeriale per l’identificazione dei lavoratori  fragili, che attribuisce al medico competente il compito di supportare il datore di lavoro nell’attuazione delle misure di prevenzione e protezione.

Ritorno a scuola, lavoratori fragili: chi sono e cosa deve fare la scuola. Integrare DVR e sorveglianza sanitaria: INDICAZIONI OPERATIVE

Il dato è una prima stima fornita dall’Anp all’Adnkronos  sulla base delle consulenze finora pervenute all’Associazione dai  dirigenti scolastici. In media al momento arrivano tra una e due  richieste per Istituto, parimenti distribuite sul territorio nazionale.

Lavoratori fragili, ecco la nota del Ministero. Con modulo per richiesta

Docenti e ATA lavoratori fragili, il periodo di malattia non è “infinito”, ecco quanti mesi, con esempi

Stampa

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!