Lauree abilitanti per periti industriali e professioni agrarie, alimentari e forestali: siglati gli accordi-quadro

WhatsApp
Telegram

Sono stati siglati gli accordi-quadro per la laurea professionalizzante abilitante in professioni agrarie, alimentari e forestali (L-P02) e la laurea professionale abilitante in professioni tecniche industriali e dell’informazione (L-P03).

Vengono così definiti gli obiettivi di apprendimento che dovranno essere raggiunti nel corso del periodo di tirocinio pratico-valutativo (TPV). Più in dettaglio, il tirocinio dovrà accertare le capacità della studentessa e dello studente nel riuscire ad applicare le rispettive conoscenze, competenze e abilità professionalizzanti nell’ambito della propria area professionale e con le competenze previste dall’Ordinamento professionale.

Le attività di tirocinio potranno essere svolte in Italia o all’estero e dovranno essere svolte per non più di 40 ore a settimana e dovranno permettere a ogni studente di acquisire almeno 48 crediti formativi universitari.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA