Laureati in Scienze motorie alla primaria: possibili 12mila assunzioni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Governo si è posto quale obiettivo di reclutare docenti con titoli idonei all’insegnamento della lingua Inglese, della Musica e dell’Educazione Motoria nella scuola primaria.

In primo luogo si guarderà all’organico disponibile, utilizzando docenti abilitati all’insegnamento per la primaria ed in possesso di competenze certificate nelle materie da approfondire.

L’obiettivo a lungo termine invece è quello di creare nuove classi di concorso. Quindi ad es. al laureato in Scienze motorie potrà essere richiesto di avere conoscenze anche di pedagogia (l’idea del Ministro è quella di strutturare percorsi di laurea finalizzati all’insegnamento).

Le cattedre diponibili per questa operazione sarebbero 12.000. Considerati i docenti già di ruolo in possesso delle competenze specifiche, che potrebbero non essere numerosi, potrebbe trattarsi di una buona opportunità occupazionale.

Primaria, saranno assunti più insegnanti per inglese, musica e motoria

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione