Laurea ad honorem per Liliana Segre, Bernini: “Profonda gratitudine per la sua incessante azione di testimonianza”

WhatsApp
Telegram

Il Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, ha consegnato oggi la Laurea ad honorem in Scienze Filosofiche alla Senatrice a Vita Liliana Segre. La cerimonia di consegna, presieduta dal Rettore dell’Università Alma Mater di Bologna, Giovanni Molari, si è svolta presso l’abitazione della Senatrice a Milano e ha visto la partecipazione della Professoressa Marina Lalatta Costerbosa in rappresentanza del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione.

Il Ministro Bernini ha dichiarato: “A Liliana Segre mi lega una vecchia e sincera amicizia. Credo che noi tutti, come donne e uomini liberi, nati e vissuti in tempi di pace e democrazia, dovremmo ringraziarla per aver raccontato la sua esperienza dell’Olocausto senza alcuna retorica ma anche senza alcuna sottovalutazione della tragedia umana e personale che ha vissuto. La cosa più bella che ho fatto da quando rappresento il Ministero dell’Università e della Ricerca è proprio quella di aver firmato la laurea ad honorem per Liliana Segre”.

Bernini ha continuato: “Liliana Segre ha deciso di parlare ai suoi nipoti e per i suoi nipoti, diventando un bene prezioso per tutta l’Italia. È una donna forte e tenace che ha vissuto l’odio e che ha avuto il coraggio di portare ai giovani un messaggio di pace. Ringrazio l’Alma Mater per aver fatto da tramite per l’omaggio condiviso da tutto il Paese, un riconoscimento sentito e doveroso per la sua incessante azione di testimonianza, custodia e trasmissione della memoria”.

In conclusione, il Ministro ha affermato: “La Senatrice Segre ci ha insegnato a costruire un futuro diverso”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri