L’appello di Giannelli: “Dopo il Covid la scuola non finisca nuovamente nel dimenticatoio”

Stampa

“C’è stata una scuola sotto i riflettori per il Covid. Il mio timore è che una volta superata la pandemia, cosa che spero possa accadere nei prossimi mesi, la scuola ritorni nel dimenticatoio con le luci spente e una politica di tagli continui, anziché di investimenti come fanno in altre nazioni europee”.

Così a SkyTg24 il presidente dell’Associazione nazionale presidi, Antonello Giannelli.

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi