Label europeo delle lingue, candidature entro 8 settembre. Bando

Stampa

Il Label Europeo delle Lingue ha l’obiettivo di attribuire un riconoscimento comunitario – un  marchio di qualità – ai progetti linguistici, che abbiano dato impulso all’insegnamento e  all’apprendimento delle lingue e che si siano distinti per il carattere innovativo, per la  dimensione europea e per la capacità di trasferibilità.

In Italia il Label Europeo delle Lingue è implementato dall’Agenzia Nazionale Erasmus+  INAPP, che ha il compito di promuovere e gestire tutte le attività del Label Europeo delle  Lingue, relative all’Istruzione e alla Formazione Professionale (di seguito denominata VET) ovvero incentrate sull’insegnamento e l’apprendimento linguistico a fini  professionalizzanti e dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ INDIRE, che ha il compito di  promuovere e gestire tutte le attività del Label Europeo delle Lingue, relative all’Ambito  Istruzione scolastica, superiore e degli adulti.

In coerenza con le strategie e le politiche europee e nazionali, nell’ambito dei sistemi di  istruzione scolastica, superiore e degli adulti, si riserverà particolare attenzione ai progetti  che rispondano a una o più delle seguenti priorità nazionali:
Potenziamento della formazione bilingue L1/L2 inglese nella scuola dell’infanzia  e primaria con l’utilizzo di metodologie didattiche innovative ed efficaci e del CLIL  (Content and Language Integrated Learning)

Rafforzamento della formazione multilinguistica nel curricolo scolastico, della  formazione superiore e universitaria con l’utilizzo di metodologie didattiche  innovative e del CLIL (Content and Language Integrated Learning);

Incremento della mobilità transnazionale degli studenti e dei docenti attraverso programmi mirati di preparazione e formazione linguistica;

Sviluppo della formazione linguistica dei docenti, anche attraverso percorsi
innovativi di livello universitario;

Sostegno all’apprendimento dell’Italiano L2 all’interno delle istituzioni
scolastiche, dei centri provinciali per l’educazione degli adulti, delle università, per favorire processi di accesso e integrazione ai sistemi di istruzione e formazione  italiani.

La scadenza per l’invio delle candidature è fissata al giorno 8 settembre 2020 alle ore 12:00.

Bando e info

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur