La tragica fine di Fauzia, alunna 17enne: il suo corpo ritrovato in mare a Palermo. Il dolore di parenti e amici

WhatsApp
Telegram

Tragedia a Palermo. Il corpo di una studentessa 17enne, frequentante un liceo linguistico della città siciliana, è stato ritrovato in mare, dopo giorni dalla scomparsa.

Fauzia, ragazza di origini bengalesi, era uscita da casa, martedì scorso, per andare a scuola. L’ultima volta, come segnala Palermo Today, era stata vista alla fermata dell’autobus, poi in nulla. Adesso il ritrovamento del corpo. Cosa sia successo, però, è ancora tutto da chiarire e la squadra mobile sta indagando per definire i contorni di una vicenda non chiara.

La presenza del cadavere è stata segnalata da alcuni pescatori che transitavano in zona. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, e una motovedetta della Capitaneria di porto, oltre alla Polizia e personale del 118. Il corpo della donna è stato recuperato. Alcuni indumenti, forse appartenenti alla stessa persona, erano stati trovati poco prima in una zona vicina alla scoperta del corpo.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri