La Statale rinuncia al ricorso. LINK: Continua la mobilitazione con i docenti in sciopero

LINK – La Statale di Milano rinuncia al ricorso al Consiglio di Stato e apre le immatricolazioni a partire da domani per tutti i corsi di Studi Umanistici, a differenza di quanto precedentemente annunciato dal Rettore a mezzo stampa.

Abbiamo da subito chiesto che il Rettore rinunciasse al ricorso e aprisse le immatricolazioni a tutti gli studenti, finalmente abbiamo ottenuto risposta. Dopo tante mobilitazioni riteniamo che questa sia una vittoria degli studenti e delle studentesse che si sono attivati per respingere questo provvedimento iniquo.

“Dopo esserci mobilitati questa primavera contro la scelta di introdurre il numero chiuso, domani 8 settembre ci riuniremo in assemblea, a cui invitiamo anche tutti i docenti, per discutere di quanto è accaduto e riprendere parola tutti insieme e chiedere più finanziamenti, docenti, borse di studio e spazi.” Dichiara Serena Vitucci, rappresentante a lettere per Link – Studenti Indipendenti.

“Il numero chiuso rappresenta il modello di un’università escludente, modello che rigettiamo in favore di un’istruzione gratuita e aperta a tutti. Questa vittoria è uno schiaffo a tutte le politiche universitarie attuate negli ultimi anni, è ora di invertire la rotta: servono finanziamenti e assunzioni per permettere all’università di assolvere al suo ruolo storico e sociale. Per ottenere tutto questo ci mobiliteremo con i docenti in sciopero in tutto il Paese!” Dichiara Andrea Torti Coordinatore Nazionale di LINK – Coordinamento Universitario

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia