La scuola da abbattere ancora prima di essere inaugurata: era abusiva. L’incredibile caso a Napoli

WhatsApp
Telegram

Una scuola che deve essere abbattuta prima ancora di essere inaugurata. A Napoli una scuola destinata a oltre 400 studenti è stata costruita, ma adesso il Comune, che ha permesso l’edificazione, dovrà abbatterla.

L’ha realizzata all’interno di un grande parco pubblico. Per la sovraintendenza locale non ci sono dubbi: il locale è abusivo, dovrà essere demolito.

La scuola non è mai entrata in funzione, ma era pronta dal 2010 dopo che i lavori erano stato autorizzati nel 2002 quando il sindaco di Napoli era Rosa Russo Iervolino.

Su Il Mattino si racconta la storia incredibile e l’epilogo amaro. Un investimento di 1 milione e mezzo di euro, per una scuola primaria e secondaria di primo grado, andato in fumo.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it