“La scuola in chiaro”, arriva la carta d’identità degli istituti

Stampa

red – Il ministro dell’istruzione durante il convegno organizzato al CNR sulla valutazione del sistema dei docenti, ha delineato per sommi capi quello che sarà il progetto denominato "la scuola in chiaro"

red – Il ministro dell’istruzione durante il convegno organizzato al CNR sulla valutazione del sistema dei docenti, ha delineato per sommi capi quello che sarà il progetto denominato "la scuola in chiaro"

Sarà la carta di identità delle scuole, "che va usato dal sistema scuola per conoscersi e migliorarsi", rendendo noti i risultati raggiunti. Saranno, dunque, messi on-line i risultati delle prove INVALSI e OCSE, il numero delle classi degli studenti, i laboratori, la palestra, laboratori e lavagne interattive saranno resi noti anche gli esiti degli esami e degli scrutini

I genitori avranno a disposizione un quadro globale della scuola, saranno rese note anche schede sintetiche docenti di e sulle percentuali dei docenti non di ruolo.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia