La scuola che brucia, burnout e strategie di prevenzione dello stress lavoro-correlato

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Giorno 19 Maggio presso l’Auditorium dell’Istituto Magistrale “Dante Alighieri” di Partanna (TP) sito in Via Trieste n.20 si terrà un importante momento di confronto sul tema del Burnout nella professione docente, promosso dalle Associazioni Mnemosine e Asuniver.

Si tratterà lo stress lavoro correlato con una particolare centratura sulle strategie e gli interventi più efficaci nella gestione di tale fenomeno, oltre che sugli strumenti legislativi atti ad intervenire efficacemente sul problema, attualmente di grande risonanza su tutto il sistema educativo, a partire da una ricerca condotta a livello nazionale sulla sindrome di burnout tra i docenti di scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione.

Sono sempre di più, infatti, gli insegnati “bruciati”, incapaci di gestire lo stress in ambito lavorativo. Ciò a causa di sempre maggiori richieste poste alla professione, alunni sempre più problematici, e famiglie che delegano quasi totalmente il mandato educativo all’istituzione scolastica, senza poi riconoscerne totalmente i compiti. Appare, dunque, necessario che la scuola, la psicologia, la politica, si interroghino seriamente sull’attuale “catastrofe educativa”, per arginarne gli effetti e limitare i danni su docenti ed allievi. La letteratura esistente sull’ansia, le strategie di coping e lo stress in ambito lavorativo pone particolare attenzione al lavoro educativo, quale ambito professionale particolarmente esposto a condizioni stressogene. L’obiettivo del convegno è quello di fotografare lo stato di salute psichica del docente attuale, stabilendo possibili relazioni con gli elementi protettivi, quali lo stile comportamentale, l’intelligenza emotiva e le strategie di coping.

L’evento, gratuito, è valido per la formazione continua docenti e prevede l’esonero dal servizio, ed è rivolto a docenti, psicologi e professionisti in ambito educativo.

Saranno presenti il Dottore Vittorio Lodolo D’Oria, medico esperto in burnout e stress lavoro correlato; la Dott.ssa Arianna Ditta, Psicoterapeuta e Dottore di Ricerca in Psicologia; il presidente dell’Ordine Nazionale degli Psicologi, Fulvio Giardina; il presidente della cassa previdenza psicologi, Damiano Torricelli, Il Dirigente dell’USR, Luca Girardi, ed altri esperti in ambito educativo.

Per Informazioni e iscrizioni: e-mail: [email protected]; cell: 3888031745

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione