La robotica educativa rientra ufficialmente nel bonus carta del docente

Stampa

PUbbliRedazionale – Nelle nuove linee guida della Carta del docenteappena pubblicate dal MIUR, la robotica educativa è inclusa espressamente negli strumenti informatici che sostengono la formazione continua dei docenti.

Un’ufficializzazione tanto attesa dai docenti che già utilizzano robotica e coding in classe, ma anche da coloro che vogliono avvicinarsi a questo mondo grazie al bonus messo a disposizione dal Ministero dell’Istruzione. Negli ultimi anni infatti la robotica educativa è diventata uno strumento sempre più apprezzato per sostenere l’apprendimento curricolare e favorire al contempo lo sviluppo di molteplici competenze, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di secondo grado.

CampuStore è stata la prima realtà a portare un robot educativo in Italia oltre 15 anni fa, quando ancora quasi nessuno credeva in questa disciplina, e ancora oggi propone le idee più innovative e utili per la didattica, individuando le soluzioni di robotica educativa sviluppate appositamente per il mondo della scuola.

Cliccando qui puoi accedere alla selezione più completa di prodotti di robotica educativa, adatti a partire dalla scuola d’infanzia per arrivare alla scuola secondaria di secondo grado, tutti acquistabili con carta del docente.

Stampa