La Rete degli Studenti critica il sistema scolastico dalla didattica alla valutazione

WhatsApp
Telegram

Red – La "Rete degli Studenti" ha pubblicato una nota sui dati ministeriali riguardanti bocciature e debiti scolastici giudicando aspramente il sistema scolastico di istruzione superiore.

Red – La "Rete degli Studenti" ha pubblicato una nota sui dati ministeriali riguardanti bocciature e debiti scolastici giudicando aspramente il sistema scolastico di istruzione superiore.

 Secondo gli studenti, il sistema, che ha presentato al termine dell’anno scolastico  il 70,3% di studenti con almeno un debito scolastico e il 27,1% di bocciati, presenta più di una falla e una struttura sbagliata che merita un processo di riforma complessivo che il ministro Profumo invece non sta attuando, ma anzi ne sta lasciando completamente intatte le carenze.

I ragazzi della rete scrivono che la riforma del sistema deve essere fatta a misura di studente che è l’unico che vive davvero la scuola tutti i giorni, e deve partire dal rinnovamento del sistema didattico e quello di valutazione.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito