La Regione Basilicata avvia la consultazione per posticipare l’inizio delle lezioni al 24 settembre

Stampa

La Regione Basilicata ha pubblicato un comunicato sulla data di inizio dell’anno scolastico.

La Regione Basilicata ha avviato l’iter di consultazione, previsto dalla normativa, con i componenti del tavolo interistituzionale istruzione, al fine di valutare la proposta di modifica del calendario scolastico 2020/2021, relativamente alla data di inizio ( ‪24 settembre 2020‬ ) e fine ( ‪11 giugno 2021‬ ) dell’attività scolastica.

Detta proposta si è resa necessaria per consentire tempi maggiori per l’organizzazione complessiva al fine di assicurare la riapertura delle scuole in sicurezza.

Solo alla fine della consultazione, con la piena condivisione delle organizzazioni sindacali e di tutti i soggetti componenti il tavolo interistituzionale, si provvederà ad approvare la deliberazione di Giunta che modifica il calendario scolastico.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur