Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

La professionalità docente tra competenze, innovazione e valutazione: convegno dell’ANFIS a Milano il 14 ottobre

WhatsApp
Telegram

L’ANFIS (Associazione Nazionale dei Formatori Insegnanti Supervisori) organizza, con il patrocinio di Comune di Milano, Città Metropolitana, Regione Lombardia, una giornata di studio e confronto presso l’Aula magna del Liceo Classico “Tito Livio”, via Circo, n. 4, Milano.

L’iniziativa si terrà venerdì 14 ottobre 2016 – ore 9.00 – 19.00, in prossimità con la GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’INSEGNANTE.

Il convegno si propone di delineare quali orizzonti e prospettive si aprono per lo sviluppo della professione docente in un contesto nazionale e internazionale, che pone problemi complessi, da affrontare con lo strumento indispensabile della cultura e dell’educazione; la riflessione verterà in particolare sulle linee innovative della L. 107/2015 che apre a un “sistema di merito” ancora da sviluppare, stimola l’innovazione didattica e la sperimentazione di nuovi modelli organizzativi con strumenti quali l’autonomia e l’organico potenziato, estende l’alternanza scuola/lavoro.

L’iniziativa è rivolta a tutti i docenti che intendano fondare e/o sviluppare la propria professionalità in una visione dinamica e transdisciplinare, che siano all’inizio di carriera o sentano l’esigenza di un aggiornamento continuo.

Durante i lavori si darà spazio ad alcuni prodotti realizzati dagli studenti, risultato più bello e importante dei progetti di apprendimento transdisciplinare, dinamico e innovativo.
Si tratterà di due video auto-prodotti dagli studenti dell’Itsos Marie Curie di Cernusco, entrambi sul tema della lotta per la libertà delle donne, e di un’esibizione musicale degli studenti del Liceo Tito Livio di Milano.
Nel corso della giornata verrà allestita nei pressi dell’aula magna, dove si svolge il convegno, un’aula 3.0 a cura dei C2 Group di Cremona per una dimostrazione pratica delle opportunità che offre per l’innovazione didattica.

Le relazioni della mattinata saranno tenute da :
Umberto Margiotta (Università Cà Foscari, Venezia) – Aldo Tropea (Rete Regionale delle scuole con percorsi di alternanza scuola-lavoro – Lombardia, Consiglio Nazionale ANDiS) – Mara Masseroni (Samsung Educational Ambassador per Smart Future di Cremit, Università Cattolica, Formatrice per AICA e DIESSE LOMBARDIA ) – Roger Abravanel (consulente e saggista, autore di La ricreazione è finita) – Attilio Oliva (Presidente dell’ Associazione Treellle) – Riccardo Scaglioni (Presidente ANFIS) (**)

Nel pomeriggio nei workshop i coordinatori presenteranno esperienze concrete, anche proposte dagli iscritti ai lavori. Seguirà la tavola rotonda di discussione e confronto su temi caldi, come la delega per la formazione iniziale e per la valutazione, sia degli studenti che dei docenti.

Partecipano ai lavori della sessione pomeridiana (**):
on. Simona Malpezzi (VII Commissione), Marco Campione (MIUR), Paola Parravicini (Università degli studi di Milano), Elisabetta Nigris (Università Bicocca), Roberto Carnero (Università degli Studi di Milano), Mario Pasquariello (Equipe di Ricerca CLIL-UCSC),
Aldo Tropea (Rete Regionale delle scuole con percorsi di alternanza scuola-lavoro – Lombardia, Consiglio Nazionale ANDiS) – Mara Masseroni (Samsung Educational Ambassador per Smart Future di Cremit Università Cattolica, Formatrice per AICA e DIESSE LOMBARDIA ) – Luca Ghirimoldi (WeSchool), Riccardo Mauri (Liceo Tito Livio).
Coordina la tavola rotonda Pietro De Luca, Dirigente Scolastico I.I.S. Marignoni-Polo” di Milano

La partecipazione è aperta e gratuita, con esonero dall’insegnamento.
Essendo i posti limitati, si suggerisce l’iscrizione on line sul sito di ANFIS, nello spazio dedicato al Convegno di Milano.

(**) I partecipanti indicati hanno confermato la presenza. Sono tuttavia possibili aggiornamenti

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur