La Preside: niente foto di classe né video delle recite. I genitori protestano

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il caso in una scuola del Mugello. La Preside ha emanato una circolare con la quale invita i genitori e i docenti a non effettuare foto e riprese a minori in ambito scolastico, compresa la foto di classe.

Una decisione, spiega la Preside a Il Filo.net scaturita dalle richieste e dalle preoccupazioni di alcuni genitori. Una decisione impopolare, dettata dell’esigenza di tutelare l’immagine dei bambini.

E tuttavia la circolare non è andata a genio ad un altro gruppo di genitori, che hanno protestato proponendo la foto all’esterno della scuola invitando, polemicamente, anche la Preside.

Anche dal Comune arriva un invito al “buon senso”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione