Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

La pensione del marito può incidere sul diritto al trattamento di vecchiaia per la moglie?

WhatsApp
Telegram

La pensione del marito non influenza la pensione previdenziale della moglie, ecco perchè.

Bisogna fare una netta distinzione tra trattamenti previdenziali e trattamenti assistenziali. Il trattamento previdenziale spetta perchè si sono versati dei contributi mentre quello assistenziale viene riconosciuto dallo Stato a chi si trova in uno stato di bisogno. Detto questo, come doverosa premessa, rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive:

Buon giorno,
a settembre 2022 raggiungerò le 780 settimane (15 anni) di contributi, di cui 5 come dipendente ed il resto come contributi volontari, ho 67 anni compiuti a marzo 2022 NON ho redditi e sono completamente a carico di mio marito. Domanda: se mio marito percepisce una pensione medio-alta, io potrò ottenere ugualmente la pensione di vecchiaia? Grazie per l’attenzione e dell’aiuto.
P.s. Chiedo scusa, dimenticavo che rientro nella deroga legge Amato, in quanto ho ottenuto l’autorizzazione alla prosecuzione dei versamenti volontari già dal 1980. Grazie

Pensione di vecchiaia e redditi del marito

Nel suo caso, rientrando nella seconda deroga della Legge Amato, quella per chi ha richiesto ed ottenuto autorizzazione al versamento dei volontari entro il 1992,  ha diritto alla pensione di vecchiaia al compimento dei 67 anni con soli 15 anni di contributi.

E questo indipendentemente dal suo reddito e da quello di suo marito. La pensione elevata del marito, infatti, avrebbe potuto influenzare il diritto ad un eventuale assegno sociale. Perchè questa è una misura assistenziale. Ma una misura previdenziale come la pensione di vecchiaia è erogata solo sulla base dei contributi versati. E l’eventuale altro reddito posseduto personalmente o a livello coniugale è ininfluente.

Le consiglio di presentare domanda di pensione a luglio per avere diritto al pagamento del trattamento dal 1 ottobre 2022.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia