La Nunziatella come scuola per la Difesa comune in Europa

WhatsApp
Telegram

L’Italia intende proporre che la Scuola Militare Nunziatella di Napoli diventi una scuola di formazione militare nell’ambito di una cooperazione strutturata dell’Unione Europea.

Lo ha annunciato il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, al termine di un Consiglio affari esteri. “Per andare avanti nella difesa europea pensiamo a una scuola, e noi stiamo pensando che la Nunziatella possa diventare di ambito europeo” ha spiegato Pinotti.

Oltre al settore della formazione militare, l’Italia ha anche altre idee sulle cooperazioni strutturate, come l’uso di nuove tecnologie e in particolare “la capacita’ di utilizzo degli aerei a pilotaggio remoto”, ha detto Pinotti.

L’Alto rappresentante per la politica estera, Federica Mogherini, ha annunciato che nelle prossime settimane presentera’ delle proposte per le operazioni permanenti strutturate nel settore della difesa (Pesco).

Oltre alle idee italiane, si sta lavorando a una cooperazione “in ambito sanitario” proposta dalla Germania, ha spiegato Pinotti.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022