La “Notte nazionale del liceo classico” al “Paolo Diacono” di Cividale, venerdì 13 gennaio.

di redazione
ipsef

Cividale del Friuli – Una serata speciale per celebrare l’inossidabile attualità della cultura degli antichi. Venerdì 13 gennaio il Liceo Classico annesso al Convitto “Paolo Diacono” di Cividale aderirà alla “Notte nazionale del liceo classico”, iniziativa promossa in ambito nazionale volta a richiamare l’attenzione sull’importanza della formazione umanistica e sulle opportunità di crescita fornite dalla conoscenza delle lingue classiche e del mondo antico.

Dalle ore 18.00 alle ore 22.00 l’aula magna del liceo in Foro Giulio Cesare si aprirà a una serie di incontri e approfondimenti culturale realizzati dagli insegnanti e dagli allievi della scuola. All’introduzione del rettore Patrizia Pavatti e della professoressa Paola Panont, seguirà la presentazione del volume “L’epistolario di Michele Dalla Torre nella biblioteca del Museo Archeologico Nazionale di Cividale”, progetto curato dal prof. Sandro Colussa insieme agli allievi. L’iniziativa proseguirà, dopo una pausa di assaggi gastronomici e intermezzi musicali offerti dagli studenti, con alcune testimonianze di studio e di ricerca presso università italiane ed estere da parte di ex allievi del “Paolo Diacono”.

Giunta alla sua terza edizione con 237 istituti italiani coinvolti, la “Notte nazionale del liceo classico” ha l’obiettivo di mostrare il valore e l’utilità delle discipline classiche, irrinunciabili per costruire cittadini aperti al mondo e al futuro, ma consapevoli delle proprie radici e della ricchezza della civiltà classica.

La “Notte nazionale del liceo classico” diventa anche occasione per invitare le famiglie e gli allievi che stanno decidendo il proprio percorso scolastico agli ultimi appuntamenti di scuola aperta promossi dal Convitto. Sabato 14 gennaio saranno gli insegnanti e gli educatori della scuola primaria (ore 10.30) e della secondaria di I grado (ore 14.30) ad accogliere i genitori e gli alunni che desiderano conoscere l’offerta formativa dell’istituto e visitare le aule e i laboratori, presso la sede centrale del Convitto in piazzetta Chiarottini a Cividale. Sabato 21 gennaio, invece, si svolgerà il terzo incontro di scuola aperta per i licei. Alle ore 15.00 è prevista la presentazione generale dei quattro indirizzi (classico, scientifico, linguistico e delle scienze umane), a cui seguirà la visita all’istituto, il confronto con insegnanti e allievi, la partecipazione ad alcuni laboratori didattici. A conclusione dell’incontro, alle ore 17.00, sarà possibile prendere contatti con i referenti dell’orientamento per le esperienze di stage.

Gli appuntamenti si svolgeranno nelle due sedi di Cividale (Foro Giulio Cesare per il Liceo Classico, piazzetta Chiarottini per il Liceo Scientifico) e nella sede di San Pietro al Natisone (Liceo Linguistico e Liceo delle Scienze Umane). I dettagli sono consultabili sul sito internet del Convitto “Paolo Diacono” www.cnpd.it.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione