La ministra Azzolina scrive al presidente della Regione Lombardia: “Trovi soluzioni alternative alla didattica digitale” LETTERA [PDF]

“In una fase così complessa per la Nazione, desidero invitarla a lavorare insieme a tutte le istituzioni coinvolte, per trovare soluzioni differenti da quella adottata, nel rispetto del diritto alla salute dei cittadini e del diritto allo studio dei nostri studenti e delle nostre studentesse”.