La mini call veloce sostegno non attira i docenti in Lombardia: per la primaria 137 aspiranti su oltre mille posti

WhatsApp
Telegram

La mini call veloce non attira i docenti in Lombardia: è quanto emerge dai dati relativi ai posti disponibili e gli aspiranti docenti presenti in graduatoria pubblicata dall’USR. Non sono ancora noti i dati relativi alle assegnazioni delle province agli aspiranti.

I dati per classe di concorso, posti disponibili e aspiranti in graduatoria per la Lombardia:

ADAA: 205 posti, 71 in graduatoria

ADEE: 1.088 posti, 137 in graduatoria

ADMM: 1.255 posti, 590 in graduatoria

ADSS: 98 posti, 630 in graduatoria

Su oltre 2.600 posti sono in graduatoria 1.428 aspiranti, di cui 630 per il sostegno alla secondaria di II grado dove ci sono 98 disponibilità. Male alla primaria: 952 aspiranti in meno rispetto ai posti disponibili e alla secondaria di I grado (665 aspiranti in meno).

Dati nelle altre regioni 

I posti eventualmente residui dalla mini call veloce saranno supplenze al 31 agosto 2024, che potranno entrare nell’algoritmo già al primo turno di nomina essendo già nelle disponibilità censite dagli Uffici Scolastici.

Mini call veloce sostegno, nessuna penalità per chi non presenta domanda ma “sfuma” il ruolo. Si assumerà ancora da GPS?

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta