La Lega deposita interrogazione per emergenza case occupate da abusivi nelle scuole

WhatsApp
Telegram

“Sarebbero centinaia solo a Roma le case occupate abusivamente all’interno delle scuole statali, come recentemente riportato dai media. In molti di questi casi i dirigenti scolastici hanno segnalato alle autorità la necessità di provvedere agli sgomberi delle aree occupate, soprattutto in merito a ragioni di sicurezza per gli studenti che si trovano a convivere con personaggi estranei alla scuola e anche a ragioni di spazio per le attività didattiche”.

Così il deputato della Lega Rossano Sasso, capogruppo in commissione Scienza, Cultura e Istruzione, primo firmatario dell’interrogazione.

“Curioso il caso del Liceo Righi dove la dirigente scolastica avrebbe autorizzato un sindacalista della Cgil ad occupare alcuni spazi della scuola, pur essendo questo in aspettativa sindacale ma svolgendo una non meglio precisata ‘attività di sorveglianza passiva’. Ho chiesto che venga fatta luce e che venga ripristinata la legalità dove necessario, non si può tollerare che all’interno delle scuole siano consentite illegalità e soprusi”.

 

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri