La filosofia nella scuola primaria e media, un’ora in tutte le classi: l’esperimento di un istituto a Roma

WhatsApp
Telegram

Un istituto romano vara la prima sperimentazione nazionale e dopo cinque anni di sperimentazione con successo nella scuola primaria, il prossimo anno scolastico assicura l’ora di Filosofia anche in tutte le classi delle medie nell’ambito dell’orario scolastico curricolare.

Mercoledì 1° dicembre, nella Capitale alle ore 16,00 presso la Sala conferenze, dell’Istituto Comprensivo ”Borgoncini Duca” sarà presentato il progetto ”La filosofia a scuola prima del liceo-Pratica filosofica in classe dai 6 ai 14 anni’‘, attivo dall’anno scolastico 2021-2022 nell’istituto romano, che assicura un’ora di Filosofia nell’orario scolastico curricolare di tutte le classi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado attraverso il curricolo Philosophy for Children.

Attraverso il patrocinio e il supporto del Crif (ente riconosciuto e autorizzato dal Ministero dell’Istruzione) nell’istituto Borgoncini Duca viene applicata già da qualche anno con rigore la didattica della Philosophy for Children, messa a punto sin dal 1970 dal filosofo statunitense Matthew Lipman.

Si tratta di una metodologia finalizzata a far ”imparare a pensare” anche ai bambini e ai preadolescenti e che fa riferimento al network internazionale dell’Institute for the Advancement of Philosophy for Children-Icpic) e che è sostenuta dalla Division of Philosophy dell’Unesco come eccellenza pedagogica, in quanto risponde alla promozione delle life skills individuate dall’Onu e dall’Unicef.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito