La figura dell’arbitro di calcio sarà promossa all’interno delle scuole: dalla preparazione atletica alla formazione tecnica. Protocollo AIA-Ministero

WhatsApp
Telegram

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, e il Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri (AIA), Carlo Pacifici, hanno firmato un importante protocollo di intesa a Roma.

L’accordo mira a promuovere la figura dell’arbitro di calcio e la cultura del rispetto delle regole nelle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado.

Il protocollo prevede iniziative specifiche per valorizzare il ruolo dell’arbitro nelle scuole. Queste includono la preparazione atletica, la formazione tecnica e i principi etici e morali associati a tale ruolo. Inoltre, il Ministero riconoscerà le attività di formazione dell’AIA nei percorsi di PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’ Orientamento).

L’obiettivo principale è diffondere i valori educativi dello sport e del fair play nelle scuole e famiglie. Questo approccio si prefigge di prevenire e contrastare il disagio giovanile, promuovendo il rispetto di sé e degli altri, la cooperazione e l’accettazione della sconfitta.

Il Ministro Valditara ha sottolineato l’importanza di trasmettere valori come il rispetto delle regole e la convivenza civile nelle scuole. Il Presidente Pacifici ha ribadito la disponibilità dell’AIA a collaborare con le istituzioni scolastiche per diffondere questi valori. Pacifici ha evidenziato anche il ruolo delle Sezioni AIA sparse in Italia come centri di apprendimento delle regole e della cultura della legalità.

L’AIA, con i suoi 33 mila associati (di cui 2.300 ragazze) e 550 mila partite arbitrate all’anno, gioca un ruolo cruciale nel garantire la regolarità dei campionati, dalla Serie A ai campionati giovanili. L’attività contribuisce significativamente allo sviluppo fisico e umano dei giovani.

All’evento erano presenti figure importanti dell’AIA, inclusi arbitri internazionali e una delegazione di giovani arbitri. Al Ministro Valditara è stata donata una divisa ufficiale da arbitro, simbolo dell’impegno condiviso verso la promozione dei valori sportivi e educativi nelle scuole italiane.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri