La classe non permette di fare lezione per la troppa indisciplina: la prof chiama i carabinieri

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La classe è troppo indisciplinata: la docente esasperata chiama i carabinieri.

Ne parla il corrierealpi.

I carabinieri hanno fatto un sopralluogo all’istituto, che si trova in provincia di Belluno, e tutte le indagini di rito per escludere ipotesi di reato.

L’intera classe è stata sospesa: il consiglio di classe ha infatti deciso che la responsabilità è di tutti in quanto si tollerano comportamenti eccessivi da parte dei compagni ai danni di coetanei o insegnanti.

I genitori di uno dei ragazzi hanno avuto con la preside un alterco telefonico, che sarebbe degenerato in offese pesanti verso la dirigente.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione